Proposta di viaggio

Le salite del "grande ciclismo" - Savoia.

Isoard – Deux Alpes – Alpe D'Huez – Col du Telegraph – Galivier – Col de la Madeleine – Col de l'Iseran

2015: 15/21 giugno | 7/13 settembre

Viaggia a modo tuo.

Scopri gli itinerari per sportivi
Francia
Viaggio in bici in Savoia

Livello difficoltà:

Difficile

Parti per il tuo bike tour in Savoia.

La Savoia è una regione estremamente montagnosa, paragonabile alle nostre Alpi, ma a differenza di queste, le alpi francesi sono notevolmente più elevate; ne consegue che in questa regione sono concentrate le più alte ed importanti vette di tutto l'arco alpino.

Proponiamo questo tour per permettere agli appassionati di conoscere questo territorio, così affascinante ed importante dal punto di vista ciclistico. Su queste strade è stata scritta la storia del grande ciclismo, delle grandi imprese; dal monumento a Coppi e Bobet sull'Isoard, alle grandi imprese sull'Alpe d'Huez e sul Galivier...

Percorrendo la val di Susa, ed il Monginevro, raggiungeremo in bus la parte sud della Savoia e precisamente Briançon punto di partenza del nostro tour. Giorno dopo giorno scavalcando valli laterali al nostro Piemonte risaliremo il nord della regione e con l'ultimo scavalcamento del Piccolo San Bernardo rientreremo in val d' Aosta a Morgex dove si concluderà il nostro tour con il rientro in bus in serata a Brescia. Si tratta di un tour molto tecnico e di conseguenza impegnativo dedicato a ciclisti esperti e con la passione delle grandi montagne. Conseguentemente ne risulta un tour unico, dal grande fascino e dalle mille emozioni.

Programma di massima

1° giorno | Brescia / Briancon
Al mattino presto partenza in pullman, pranzo libero e arrivo in serata a Briancon, sistemazione in albergo cena e Pernottamento.

2° giorno | Col de l'Isoard
Mezza pensione in albergo. Partenza in bici da Briancon lungo il fondovalle fino a Guillestre ai piedi del col de l'Isoard. Salita di 24 km che ci porta ai 2400 mt del col de l'Isoard. Salita questa unica; quasi in cima passeremo per una piccola depressione chiamata la "caisse deserte", dove sfileremo davanti alla stele di due grandissimi del ciclismo. In cima poi non grandi alberghi, ma solamente una piccola costruzione con all'interno grandi foto di ciclismo epico. Discesa quindi su Briancon. Tappa odierna km 90.

3° giorno | Briancon / Les Deux Alpes / Alpe d'Huez / St. Etienne de la Maurienne
Colazione. Partenza di buon mattino in pullman scavalcando il col de Lutaret fino alla partenza della prima delle due salite odierne appunto la salita delle Deux Alpes, famosa località sciistica invernale. Tolte le bici dal bus si inizia quindi con la prima salita odierna, salita che definiamo normale di ca 12 km.; ridiscesi a valle e si prosegue sempre in bici arrivando a Bourg d'Oisons con la partenza della più celebre Alpe d'Huez. Salita questa di 15 km, vera, dura e dai grandi contenuti e dal fascino unici. Discesi poi a valle ci trasferiremo in bus a St. Etienne de la Maurienne sistemazione in albergo, cena e pernottamento. Tappa odierna km 70.

4° giorno | Col du Thélégraphe / Galivier
Mezza pensione in albergo. Giornata questa molto impegnativa con due salite. Ci trasferiamo in pullman da St. Etienne fino a St. Michael de la Maurienne ed a questo punto fuoco alle polveri e si inizia con il col du Thélégraphe scendendo poi su Valloire; quindi uno dei percorsi in assoluto fra i più affascinanti dal punto di vista tecnico che un amante del grande ciclismo in quota possa desiderare. Il mitico Galivier è lassù e ci attende, dal versante classico, quello che ha fatto la storia e la leggenda di questa montagna. Naturalmente festa in cima e festa alla sera con rientro in bici a Valloire poi in bus fino a St. Etienne de la Maurienne con cena e pernottamento. Tappa odierna km 75.

5° giorno | St. Etienne de la Maurienne / Col de la Madeleine / Bourg St. Maurice
Colazione. Iniziamo ora a salire verso il nord della Savoia; dopo la giornata precedente molto impegnativa oggi una sola salita importante come il Col de la Madeleine mt. 1963 scendendo poi nella valle che ci porterà a Moutier. Salita di 22 km con altrettanti per raggiungere il fondovalle, quindi 35 km pianeggianti fino a Bourg St. Maurice. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento. Tappa odierna km 80.

6° giorno | Val d'Iser / Col de l'Iseran
Mezza pensione in albergo. Oggi grande salita, la cima Coppi dell'intera Savoia appunto il col de l'Iseran 2770 mt. Partiremo da Bourg St. Maurice e praticamente per 40 km si continuerà a salire arrivando prima al paese di Val d'Isére, famosa località sciistica, e successivamente alla vetta. Rientro a Bourg St. Maurice Tappa odierna km 80.

7° giorno | Bourg St. Maurice / piccolo S. Bernardo / Morgex / Brescia
Colazione. Giornata conclusiva questa con un grande scavalcamento che da Bourg St. Maurice attraverso il Piccolo San Bernardo ci porterà a Morgex in val d'Aosta. Frazione di 55 km con 32 di salita fino ai 2188 mt della vetta, discesa quindi verso la val d'Aosta fino a Morgex con rientro in pullman a Brescia ed arrivo in serata.


Quota di partecipazione

€ 810,00

(minimo 25 partecipanti)

Supplemento sIngola € 180,00

 

La quota comprende:

La quota non comprende:

 

Scopri in anteprima
i nuovi itinerari,

iscriviti alla newsletter.

Accetto il trattamento dei dati personali da parte di Zerotrenta Srl.